Bentornato. Accedi all'area riservata







Non ti ricordi i dati di accesso?Recupera i tuoi dati

Crea il tuo account

2 SHARES

Domenico Amicuzi alla guida dell’Associazione La Fenice: nuove prospettive per la sostenibilità e la promozione sociale

02/06/2024 202 lettori
5 minuti

Domenico Amicuzi, affermato manager immobiliare è stato eletto Presidente dell'Associazione di Promozione Sociale La Fenice, un Ente del Terzo Settore impegnato da sempre nella sensibilizzazione della sostenibilità ambientale e della promozione sociale.

Con grande entusiasmo, l'Associazione La Fenice ha annunciato l'elezione di Domenico Amicuzi come nuovo Presidente. La sua carriera, che abbraccia oltre vent'anni di esperienza nel settore immobiliare, è caratterizzata da ruoli di responsabilità in aziende di rilievo sia nazionali che internazionali. Amicuzi è conosciuto per la sua capacità di gestire progetti complessi e per il suo approccio collaborativo che valorizza il lavoro di squadra. La sua nomina segna l'inizio di una nuova era per La Fenice, in cui la sostenibilità e l'innovazione saranno al centro delle iniziative dell'Associazione.

Fondata a Casapulla (CE) per contribuire allo sviluppo sociale, culturale ed economico della comunità, La Fenice si distingue per il suo impegno nella sostenibilità ambientale. La mission dell'Associazione consiste nel promuovere un futuro in cui il benessere sociale, culturale ed economico siano accessibili a tutti, nel rispetto dell'ambiente nell’ottica di salvaguardia delle generazioni future. La Fenice lavora quotidianamente per valorizzare il territorio attraverso iniziative che spaziano dalla tutela delle risorse naturali alla promozione di eventi culturali e sociali, realizzando spazi verdi urbani e sensibilizzando la comunità sui temi ambientali.

"Sono onorato di assumere la presidenza dell'Associazione La Fenice," ha dichiarato Domenico Amicuzi "La nostra comunità merita di crescere in modo sostenibile, preservando le risorse naturali e promuovendo il benessere sociale ed economico. La Fenice ha una storia ricca di iniziative significative che hanno contribuito a valorizzare il nostro territorio. Il mio impegno sarà quello di portare avanti questa tradizione, introducendo nuove idee e progetti che rispondano alle sfide attuali e future."

Sotto la guida di Amicuzi, L'Associazione di Promozione Sociale La Fenice si prepara a rafforzare il proprio impegno nella sostenibilità ambientale e nello sviluppo sociale. Tra i principali obiettivi, vi è l'implementazione di progetti che promuovono l'uso responsabile delle risorse naturali, la creazione di nuovi spazi verdi urbani, la riqualificazione di aree degradate e l'introduzione di programmi educativi sui temi ambientali. L'Associazione intende collaborare con scuole, università e centri di ricerca per sviluppare soluzioni innovative applicabili a livello locale.

In ambito sociale, La Fenice prevede di potenziare le iniziative culturali ed educative per favorire l'inclusione e il benessere della comunità. Infatti saranno organizzati diversi eventi culturali e workshop su temi come la sostenibilità, l'innovazione tecnologica e lo sviluppo economico locale. Questi programmi mirano a coinvolgere giovani, famiglie e imprese del territorio, promuovendo una cultura della partecipazione e della responsabilità condivisa.

Con l'elezione di Domenico Amicuzi, l'Associazione di Promozione Sociale La Fenice guarda al futuro con ottimismo e determinazione. I progetti futuri e gli obiettivi delineati da Amicuzi promettono di portare avanti la missione dell'Associazione, promuovendo uno sviluppo sostenibile che integri aspetti sociali, culturali ed economici. La collaborazione attiva di cittadini, istituzioni e imprese sarà fondamentale per realizzare questi ambiziosi obiettivi, trasformando la visione di un territorio sostenibile e inclusivo in realtà. Con Amicuzi al timone, La Fenice è pronta a scrivere un nuovo capitolo della sua storia, all'insegna del progresso e della sostenibilità.