Bentornato. Accedi all'area riservata







Non ti ricordi i dati di accesso?Recupera i tuoi dati

Crea il tuo account

2 SHARES

Internet: e tu a che velocità vai?

22/04/2010 10733 lettori
5 minuti

Sappiamo tutti quanto il vero problema della condivisione di contenuti su Internet sia la velocità di connessione e l'effettiva fruibilità della banda larga da parte del numero più vasto di utenti possibile. 

Internet

Come ogni trimestre a farci un po' di chiarezza è arrivato il report sulla velocità di connessione in banda larga per ogni paese del mondo.

Il report è stato realizzato da Akamai, un'azienda che fornisce una piattaforma per la distribuzione di contenuti via internet situata a Cambridge, che ha potuto analizzare i dati provenienti dai suoi server sparsi per il mondo.

I dati emersi sono sicuramente molto curiosi e al tempo stesso abbastanza preoccupanti sono quelli riguardanti il nostro paese. Ma procediamo con ordine.

I primi dati analizzati sono quelli riguardanti le città con la velocità media di connessione più alta: nelle prime 100 città più veloci al mondo ben 62 sono asiatiche ma il vero primato spetta al Giappone che in questa classifica ne piazza addirittura 48.

Per quanto riguarda l'Europa sono 15 le città presenti nella lista tra cui però non figura nessuna città italiana; da segnalare sicuramente l'ottimo 5° posto di Oxford, Gran Bretagna, soprattutto perchè per trovare un altra città europea bisogna scendere fino al 30° posto di Trondheim, Norvegia.

Insomma è l'Asia che guarda tutti dall'alto avendo la velocità media di connessione più alta al mondo con i suoi 7,5 Mbps, mentre la nostra Italia si attesta sui 2,8 Mbps.

Dati importanti sono invece quelli che riguardano i Paesi che hanno ancora velocità medie inferiori ai 1 Mbps, che continuano a diminuire: dai 103 dell'ultimo trimestre siamo arrivati a 96.

La nostra situazione migliora se si inzia a parlare del mobile anche se qui calcolare una velocità di connessione media è molto più complicato, però prendendo a riferimento l'operatore più performante (3,2 Mbps) l'Italia raggiunge addirittura il terzo posto.

Vedremo se nel prossimo report cambierà qualcosa e se anche il Bel paese riuscirà ad inserire una città nella classifica delle prime 100 città più veloci al mondo.