Intelligenza Artificiale e Machine Learning digitalizzano anche le concessionarie d'auto

Se far risaltare la propria presenza digitale in un mercato ad alta competizione è oggi una delle maggiori sfide per tutti gli operatori della distribuzione, è ancora più vero per un mercato peculiare come quello delle concessionarie italiane.

Per loro Intelligenza Artificiale e Machine Learning possono essere gli strumenti giusti: MotorK (https://www.motork.io/it), la ScaleUp italiana che sta rivoluzionando il mercato europeo del digital automotive, presenta al mercato una innovativa suite tecnologica che permette al comparto distributivo di intercettare meglio la domanda di clienti sempre più digital ed evoluti anche quando devono comprare un'auto.

Questa suite che comprende una nuova piattaforma per realizzare il proprio sito web e un CRM evoluto ed espressamente realizzato per gli operatori del settore rappresenta il frutto del maggiore investimento in ricerca e sviluppo dell'azienda, dotata del più grande reparto R&D tra le aziende di digital Automotive in Europa.

Recenti studi rivelano che l’86% dei consumatori* che interagiscono con aziende auto e dealer sul web dichiara di essere più propenso ad acquistare (un’auto o un servizio) se questi sono pronti ad offrire esperienze personalizzate; eppure, solo il 55% ritiene che queste esperienze siano sviluppate al meglio. Per migliorare, quindi, l'offerta per i consumatori i dealer devono personalizzare e rendere unica la propria presenza digitale.

Frutto del maggiore investimento dell’azienda di Ricerca e Sviluppo mai sostenuto finora è LeadSparK 2: la piattaforma di gestione del processo di vendita, dal lead alla firma del contratto d’acquisto dell’auto, che vanta già più di 8.000 utenti, assume una veste nuova. Sviluppato per permettere una personalizzazione efficace dei processi – regole di assegnazione, tempi di gestione, processi di chiamata e molto altro – LeadSparK 2 consente di gestire clienti sia B2C che B2B. LeadSparK 2 espone nativamente API in lettura e scrittura su tutti gli oggetti del sistema: questo determina un’estrema facilità di integrazione con qualsiasi sistema esterno. Il software dispone, inoltre, di un sistema di reportistica integrato (con statistiche, proiezioni di lungo periodo, analisi delle performance dei dipendenti) ma può facilmente collegarsi ed utilizzare sistemi di business intelligence esterni. La suite di marketing inserita nella piattaforma permette di generare e gestire le proprie iniziative promozionali in maniera autonoma e intuitiva, creando così nuove opportunità di vendita; al contempo lavora per migliorare le trattative già in corso con i clienti con processi di marketing automation migliorati. Un sistema di gestione avanzata dei livelli di privacy – necessario con l’entrata in vigore della GDPR – e dei diversi canali di comunicazione completa il quadro di un prodotto che è probabilmente il più evoluto sistema di CRM automotive sul mercato, sicuramente quello con la migliore user experience per il dealer.

 

WebSparK Platform è la piattaforma web per i concessionari, completa di tutte le funzionalità necessarie per avere un sito automotive unico e ben distinto da quello dei competitor. Sono già circa un migliaio i siti online in Europa che, con oltre un milione di lead complessivamente generati e oltre 600.000 auto pubblicate ogni giorno, utilizzano WebSparK; l’evoluzione del prodotto permette una personalizzazione in completa autonomia, realizzando un sito del tutto tailor made, con la certezza di avere il meglio della tecnologia e un costante aggiornamento degli strumenti digitali su cui il sito si basa per funzionare.

«Il comparto della distribuzione automotive ha ormai chiara l’esigenza di interagire con un cliente digitalmente maturodichiara Marco Marlia, CEO e co-founder di MotorK e ha bisogno di trovare soluzioni che si adattino tanto alla propria realtà aziendale quanto alle rinnovate esigenze dei consumatori. Siamo convinti che fornire un ampio ventaglio di elementi altamente personalizzabili sia la soluzione migliore, consci di poter aggiornare in tempo reale tecnologie e processi: abbiamo il team di R&D più grande tra le società di digital automotive di tutta Europa e mettiamo al servizio dei dealer questo grande patrimonio di competenze».

*Fonte: Epsilon, 2018.