• Log In
  • Recupera la password
Trueid_art=6649&id_area=166&sarea=&mac=3

Il giusto equilibrio tra lavoro e vita privata? E’ il welfare aziendale!

Spesso anche una professione iniziata per passione può diventare un peso nella vita di un impiegato: le incombenze lavorative finiscono infatti con l’essere d’ostacolo a quelle personali e ciò che ne deriva è un diffuso senso di ansia e insoddisfazione.
Dover utilizzare le ore di permesso per le code in posta a pagare le bollette o per la lavanderia, rinunciare all’attività fisica dopo un’intera giornata seduti davanti ad un terminale perché le strutture sono troppo lontane, correre mattina e sera tra asili, scuole e nonni per recuperare i bambini sono compromessi che a lungo andare diventano obblighi frustranti.
Ma è possibile una soluzione che renda felici sia i lavoratori che le aziende? Sì: è il welfare aziendale, ovvero la ricerca di soluzioni, strumenti e servizi che nascono per favorire l’equilibrio tra gli impegni personali (e familiari) e quelli lavorativi, il work life balance.
Il welfare aziendale va quindi interpretato come una nuova frontiera del benessere, a metà strada tra il settore pubblico e il privato. In Italia Eudaimon si impegna dal 2002 per la diffusione e l’affermazione del ‘moderno’ valore del welfare aziendale, grazie a proposte flessibili e modellabili sulle specifiche esigenze dell’utente finale, affiancando le imprese nel miglioramento dell’ambiente di lavoro, attraverso la progettazione di soluzioni ad hoc.
In concreto, tali soluzioni vanno dall’implementazione di servizi per risolvere le incombenze di tutti i giorni (lavanderia, pratiche amministrative, disbrigo commissioni, servizi per l’auto e per la casa, consulenza legale e fiscale), alla realizzazione di iniziative di supporto per la famiglia (asilo nido e baby sitting, doposcuola, campus estivo, servizi per i genitori anziani), dall’impianto di strutture e soluzioni per la salute e il benessere fisico, per il risparmio e la mobilità, alla gestione del club aziendale (ex circolo ricreativo).
Ciò che rende ancora più interessanti gli investimenti in termini di welfare e people care all’interno delle aziende è che proprio questi ultimi si sono rivelati essere uno strumento di sviluppo ed una leva di successo per le imprese.
Infatti, le iniziative di welfare interno offrono spunti di enorme potenziale e producono effetti positivi su tutta la popolazione  aziendale, consentendo il recupero di un clima interno migliore e dando alle persone un aiuto concreto nel risparmio di tempo e di denaro. Le aziende che implementano il welfare ne traggono vantaggi misurabili e creano situazioni in cui il beneficio è per tutti: per i loro dipendenti, ai quali viene garantita una qualità della vita migliore, e per loro stesse, con collaboratori più motivati e produttivi.
Eudaimon, realtà unica in Italia, attraverso le sue infrastrutture tecnologiche (portale e contact center), garantisce facilità di accesso agli utenti e misurazione dei risultati del progetto e dei ritorni per l’azienda. Le imprese clienti hanno un solo interlocutore a cui affidano, in outsourcing, la gestione delle diverse componenti del servizio: possono così raccogliere tutti i vantaggi delle proprie iniziative anche senza ampliare struttura e personale.
Tag dell'articolo ricavati in automatico: lavoro | welfare |