...

Oltre 120 creatività per promuovere la sim PosteMobile

Dal 13 marzo al 22 aprile 2009 PosteMobile ha condotto una campagna UGC su Zooppa.com. L’obiettivo era quello di trovare idee efficaci che potessero rappresentare in modo brillante e con un approccio innovativo i servizi offerti dalla SIM Card di PosteMobile (Bollettino, Bonifico, Ricarica SIM, Ricarica PostePay). Gli utenti della community di Zooppa si sono quindi sfidati nella realizzazione di video virali per comunicare in modo chiaro e diretto questi servizi seguendo le indicazioni del brief.
Il risultato? Oltre 120 creatività, tra video e sceneggiature. Fra tutte si sono distinte in particolare il video dello user Hoopa "Fortuna che c'è Poste Mobile" e quello firmato dallo user DigiSign intitolato "Poste Mobile, capisci?".

Elisa Perillo, Country Manager Italia di Zooppa.com: “Siamo davvero soddisfatti dell’iniziativa sviluppata insieme a PosteMobile: la community di Zooppa si è dimostrata pronta a raccogliere la sfida del cliente, rispondendo in modo molto positivo, sia dal punto di vista della partecipazione complessiva sia della qualità dei contenuti, che hanno interpretato il servizio in modo originale e innovativo”.

L’esperienza UGC intrapresa non si è limitata al contest: PosteMobile ha poi attinto ai contenuti vincitori realizzati dagli utenti utilizzandoli come demo all’interno del proprio sito, a supporto delle informazioni sui Servizi Semplifica. Si è quindi rivelato un progetto vincente sotto ogni punto di vista, oltre che per le idee interessanti sulla comunicazione del brand, anche per il riscontro diretto sul prodotto, reso possibile dal coinvolgendo attivo dei consumatori.

Barbara Montepilli, Responsabile Comunicazione Commerciale di PosteMobile: “Mi sono avvicinata a Zooppa con molta curiosità ma anche con un lieve scetticismo. Per chi come me fa comunicazione, è quasi un dovere sperimentare nuove strade, nuovi media, nuovi linguaggi.  Ma non tutte le ciambelle escono con il buco per cui mi ero presa anche la mia piccola parte di rischio dicendo: “Chissà cosa ne viene fuori”… E invece ecco la conferma che andare un po’ “fuori dall’ovvio” premia, stimola, produce idee che ne mettono in moto altre. E tutto questo porta valore.”

Tag dell'articolo ricavati in automatico: zooppa | mobile |

La nostra community

    Luca Oliverio
    Claudio Capovilla
    Angelo Schillaci
    Gianluigi Zarantonello
    Salvatore Pipero
    adolfo tasinato
    Paolo Arfelli
    IQUII srl
    Francesca Sanguineti
    Jerome Sicard
    Emanuele Tolomei
    Roberto Marsicano
    Fabio Fiori
    Alessandro Prunesti
    alessia de leonardis
    pasquale romano
    Luigi De Luca
    Eidos Communication
    Michele Schisa
    Alessandro Mirri
    Roberta Fabiani
    Michele Rinaldi
    Simona Ibba
    Riccarda Patelli Linari
    Nona Stanciu
    Fabrizio Senici
    daniele vinci
    Alessandra Campanile
    Elena Ianeselli
    Luciano Saltarelli
    Anna Torcoletti
    Sara Caminati
    Nicola Ferrari
    Maresa Baur
    Alt Design Web Agency
    Giovanni Ciardulli

I nostri autori

Job Board

Cernuto Pizzigoni & Partners
cerca Art director Digital
inserita il 20/01/2015 19:09:22
Posytron Engineering s.r.l.
cerca Programmatore Java/WEB
inserita il 12/11/2010 15:45:28
Puoi farlo seguendo queste semplici istruzioni

Latest Posts