• Log In
  • Recupera la password

Lavorare nel non Profit: master ad Urbino

BANDO PER LE ISCRIZIONI AL MASTER UNIVERSITARIO

di primo livello

LAVORARE NEL NON PROFIT

TERZO SETTORE E COMMERCIO EQUO

Anno accademico 2005-2006

Gli obiettivi e gli sbocchi occupazionali

Il Master "Lavorare nel non profit - Terzo settore e Commercio Equo" è organizzato congiuntamente dalle Facoltà di Economia e di Sociologia dell'Università di Urbino ed è rivolto ai laureati di tutte le discipline.

Il corso, di durata annuale, ora alla sua quarta edizione, ha lo scopo di creare competenze avanzate per operare a livelli di responsabilità nel mondo del non profit e dell’economia solidale. Il Master prevede una formazione interdisciplinare avanzata per persone interessate a lavorare nel non profit e nel commercio equo, sviluppando competenze economiche, sociologiche, gestionali, normative, organizzative e di comunicazione.

Al termine del percorso formativo, i partecipanti al Master devono:

- possedere un’adeguata conoscenza delle discipline economiche, sociologiche, gestionali, normative, organizzative e di comunicazione;

- possedere capacità avanzate di analisi, organizzazione, gestione e promozione delle attività nel settore non profit e nel commercio equo;

- essere in grado di operare con un elevato grado di autonomia all’interno di organizzazioni non profit, e di commercio equo, e delle istituzioni che collaborano con esse.

La didattica interdisciplinare e lo stage di quattro mesi previsto in organizzazioni non profit assicurano uno stretto legame con le esperienze concrete del settore e una via privilegiata per l’inserimento lavorativo dei partecipanti al Master in associazioni, cooperative, fondazioni e organizzazioni impegnate in attività culturali, ricreative, sportive, sanitarie, di formazione, di solidarietà internazionale, cooperazione sociale e allo sviluppo, di advocacy, di partecipazione sociale, commercio equo, finanza etica e qualità delle attività economiche.

L'organizzazione del Master

Il Master prevede un impegno complessivo di 1500 ore la seguente articolazione:

Lezioni nei corsi: 288 ore,
Applicazioni e casi di organizzazioni non profit: 48 ore,
Studio, ricerche, approfondimenti, lavori di gruppo,
verifiche periodiche guidate da tutor, 564 ore.
Realizzazione della tesi finale, 150 ore,
Stage presso un'organizzazione non profit. 450 ore.

L'ammissione

Possono iscriversi al Master i laureati di tutte le discipline, in possesso almeno di una laurea triennale. La laurea deve essere ottenuta prima dell'inizio dei corsi del Master. Ai candidati è richiesta un'elevata preparazione di base, una forte motivazione e capacità di apprendimento, una spiccata attitudine al lavoro in gruppo e alle relazioni con i colleghi, una capacità di lavorare con una successione di scadenze e uno spirito di adattamento a diverse situazioni di lavoro.

Le iscrizioni sono aperte dal 15 febbraio al 31 marzo 2006.

Per iscriversi al Master occorre inviare:

- la domanda di ammissione. I moduli per la domanda di ammissione sono disponibili sul sito del master www.uniurb.it/master-nonprofit

- un curriculum vitae dettagliato

- una lettera (massimo una pagina) in cui si illustrano le motivazioni personali, le esperienze, le ragioni d'interesse e gli obiettivi professionali che spingono i candidati a chiedere l'ammissione al Master

Le domande vanno consegnate o spedite per posta alla Segreteria Studenti della Facoltà di Sociologia dell'Università di Urbino, Via Saffi 2, 61029 Urbino (PU). Le domande devono essere ricevute entro la data di scadenza (non fa fede il timbro postale).

Tra le domande di ammissione saranno selezionati, sulla base dell’analisi dei curricula e delle lettere di motivazione, un massimo di 30 partecipanti ammessi al Master. La comunicazione sui partecipanti ammessi al Master sarà effettuata entro il 7 aprile 2006. Una volta pubblicata la graduatoria degli studenti ammessi al Master, coloro che intendono iscriversi dovranno inviare la domanda di iscrizione. I moduli per la domanda di iscrizione sono disponibili sul sito del master www.uniurb.it/master-nonprofit .

Il costo dell'iscrizione al Master è di 2.590 euro (comprensivi dei 90 euro della tassa regionale per il diritto allo studio), che dovranno essere versati entro il 21 aprile 2006. Il Master mette a disposizione dei candidati che risulteranno primi in graduatoria 10 borse di studio del valore di 1000,00 euro, che andranno a ridurre l'importo della tassa d'iscrizione. Il modulo per fare domanda per ottenere la borsa di studio si può scaricare dal sito del master www.uniurb.it/master-nonprofit. Il corso non si svolgerà se non si raggiungerà il numero minimo di 20 iscritti

Nel caso il Master "Lavorare nel non profit" ottenga un finanziamento dalla Regione Marche per 15 borse di studio a copertura totale della tassa di iscrizione, queste saranno assegnate ai candidati che risulteranno primi nella graduatoria (che abbiano o no presentato domanda per le Borse di studio), e sostituiranno le borse offerte dal Master. In caso di finanziamento, sulla base delle modalità definite dalla Regione Marche il numero massimo di iscritti sarà di 15, ai quali potranno aggiungersi 3 uditori, che potranno diventare iscritti a tutti gli effetti solo in caso di rinuncia dei primi 15. Se nessuno dei 15 rinuncerà, agli uditori non sarà rilasciato alcun titolo né attestazione. Per gli studenti che non risulteranno ammessi, si potranno definire attività formative specifiche. Sulla base delle richieste della Regione Marche potranno essere inoltre modificati alcuni aspetti dell'organizzazione e delle attività del Master.

Per i partecipanti al Master sarà possibile alloggiare presso i Collegi dell'Università di Urbino e utilizzare le Mense universitarie a costi molto contenuti.

La didattica

L'organizzazione didattica è articolata in un modulo di corsi economici e sociologici di base, in un modulo di corsi specialistici e di strategie, e un modulo di casi ed esperienze del non profit e del commercio equo, che comprende lo stage.

Gli insegnamenti del Master

Corsi preliminari e debiti formativi

Agli studenti che non hanno sostenuto nei loro corsi di laurea precedenti Economia Politica (5 crediti) e Sociologia della comunicazione (5 crediti) è richiesto il superamento di questi esami nei corsi di laurea triennali delle due facoltà.

I corsi, le lezioni, gli esami

I corsi, organizzati in cicli di lezioni tenute per cinque giorni a settimane alterne, si tengono tra maggio e dicembre 2006. E' obbligatoria la frequenza di almeno due terzi delle lezioni. Gli esami sui corsi prevedono un colloquio orale oppure una prova scritta.

Il primo ciclo di corsi si terrà a maggio e giugno 2006 e si concluderà con una sessione di esami a luglio; il secondo ciclo di corsi si terrà a settembre e ottobre e si concluderà con una sessione di esami a novembre; il terzo ciclo di corsi si terrà a novembre e dicembre e si concluderà con una sessione d’esami a dicembre 2006.

I corsi del Master

Modulo di corsi di base

CFU

Macroeconomia del non profit SECS-P/02

3

Microeconomia del non profit SECS-P/06

(Economia del commercio equo)

2

La gestione delle organizzazioni sociali SECS-P/08

2

Sociologia della comunicazione e società mondo SPS/08

2

Sociologia del non profit SPS/07

2

Sociologia delle organizzazioni e dei movimenti sociali SPS/09

3

Diritto e legislazione del non profit IUS/04

3

Totale

17

Modulo di corsi specialistici e di strategie

CFU

Sociologia della modernità SPS/07

2

Relazioni e risorse umane SPS/08

2

Finanza per il non profit e fundraising SECS-P/09

2

Comunicazione pubblica e non profit SPS/08

(Comunicazione e promozione del commercio equo)

2

Modelli di organizzazione e marketing del non profit SECS P/08 (Marketing del commercio equo)

3

Bilancio sociale e qualità SECS P/08

(Certificazione e commercio equo)

2

Politiche economiche per il non profit SECS P/02

2

Politiche sociali e riforma del welfare SPS/07

2

Nuove tecnologie per il non profit SPS/08

2

Totale

19

Ciascun credito formativo (CFU) corrisponde a 8 ore di lezione

I restanti 24 CFU saranno acquisiti come segue:

- Seminari relativi a casi concreti di organizzazioni non profit, con superamento della prova finale: 6 CFU

- Stage presso una organizzazione non profit (450 ore) : 10 CFU

- Tesi finale: 8 CFU

.

I docenti che hanno partecipato ai corsi del Master nelle prime tre edizioni e i programmi degli insegnamenti sono riportati sul sito web del Master, alla voce " Corsi e Docenti ".

Modulo su applicazioni ed esperienze di organizzazioni non profit

Esercitazioni su problemi concreti e seminari con analisi di esperienze di settori specifici con protagonisti delle attività non profit e del commercio equo.

I temi e i relatori dei seminari tenuti nell’anno accademico 2004-2005 sono stati:

Welfare e terzo settore, Ugo Ascoli, Università di Ancona e Assessore Regione Marche

Imprese cooperative, Gabriele Darpetti, Confcooperative Regione Marche

Cooperative sociali, Simone Mattioli, Lega delle Cooperative Regione Marche

ONG di sviluppo, Francesco Petrelli, Movimondo, Roma

La comunicazione del Commercio Equo e Solidale, Monica Di Sisto, ROBA dell’Altro Mondo

Imprese di agricoltura biologica, Gervasio Antonelli, Università di Urbino

Comunicazione sociale, Stefano Trasatti, Redattore Sociale, Comunità di Capodarco

Politiche sociali nelle Marche, Claudio Bocchini, Regione Marche

Le campagne di pressione della Società Civile, Giulio Marcon, Campagna Sbilanciamoci!

Privato sociale: le nuove forme di solidarietà associativa nel welfare societario, Pierpaolo Donati, Università di Bologna

Stage di 4 mesi presso un'organizzazione non profit

Nel periodo dicembre 2006 - aprile 2007 è previsto lo Stage presso un'organizzazione di interesse per i partecipanti al Master. Lo stage sarà realizzato sulla base di un progetto che prevede l'acquisizione di conoscenze dirette sul funzionamento dell'organizzazione, il coinvolgimento nelle relazioni interne ed esterne, un'attività specifica da definire.

Le organizzazioni che hanno ospitato gli Stage degli studenti nelle prime tre edizioni del Master sono:

Acevo, Londra; Acli, Lecce; Adnkronos, Roma; Alpha, Urbino; Altreconomia-Terre di Mezzo, Milano; Antigone, Roma; Apis, Roma; Aps, Roma; Arancia Blu, Cagli (PU); Arca, Roma; Arché, Macerata; Arci, Terni; ASL, Urbino; Avsi, Cesena; Bottega Solidale, Genova; Carta, Roma; Consorzio Fuorimargine, Pesaro; Csv, Verona; CGIL-Nidil, Ancona e Pesaro; Cies, Roma; Ciofs, Taranto; CNV, Lucca; Comune di Fano, Fano; Comune di Roma, Roma; Coopi, Milano; Coo.S.S. Marche, Ancona; CTA-Volontari per lo Sviluppo, Firenze e Torino; DNT Consulenza, Bologna; Editrice Missionaria Italiana, Bologna; Fondazione Pistoletto, Biella; Gernika Gogoratuz, Spagna; Gruppo Abele, Torino; Ial, Novara; Icea, Roma; ICS, Roma; il Manifesto, Roma; Iref-Acli, Roma; Isae, Roma; Iscos, Roma; Isvi, Milano; Itaca, Pordenone; Labirinto, Fano; La Rosa Blu, Padova; Lunaria, Roma; Mag Roma, Roma; Mag 2, Milano; Mag 6, Reggio Emilia; Mandacarù, Trento; Manitese, Milano; Medici senza Frontiere, Roma; Migranti con i migranti, Piacenza; Miyabi, Terni; Mondo Solidale, Ancona; Officina Etica, Pesaro; Orizzonti, Padova; Pacha Mama, Rimini; Redattore Sociale, Capodarco di Fermo; Regione Marche, Ancona; Service Coop, Ascoli Piceno; Svi, Brescia; Terre di Sicilia, Catania; Ucodep, Firenze; Uisp, Roma e Salerno; Volontarimini, Rimini; 5 Pani 2 Pesci, Rimini.

Altre organizzazioni e sedi possono essere proposte, comprese quelle in cui vengono già svolte attività sia volontarie che lavorative da parte dei partecipanti al Master.

Realizzazione della tesi finale e conclusione del Master

La tesi può affrontare un approfondimento dei problemi economici, sociologici, gestionali, organizzativi, di comunicazione e delle politiche per il non profit e il commercio equo, oppure sviluppare un'analisi a partire dall'esperienza realizzata nello stage. La tesi va consegnata quindici giorni prima della discussione.

La discussione delle tesi, la conclusione del Master e la consegna dei titoli di Master avverrà in aprile 2007.

Gli organi del Master

Il Master è diretto da un Comitato Scientifico così composto:

Mario Pianta, Facoltà di Economia, Direttore del Master,

Gervasio Antonelli, Facoltà di Economia,

Giovanni Boccia Artieri, Facoltà di Sociologia,

Vincenzo Comito, Facoltà di Economia,

Gea Ducci, Facoltà di Sociologia,

Giuliano Piazzi, Facoltà di Sociologia.

La Segreteria del Master è presso la Facoltà di Economia, Via Saffi 42, Urbino, tel. 0722 305506 ed è curata dal Dott. Jacopo Cherchi.

Questo bando è disponibile sul sito del Master www.uniurb.it/master-nonprofit.

Per informazioni:

tel. 0722 305506

master-nonprofit@uniurb.it

www.uniurb.it/master-nonprofit

Tag dell'articolo ricavati in automatico: firenze | iscrizioni | bologna | padova | seminari | welfare | borse di studio |