• Log In
  • Recupera la password

I 10 RAImendamenti

1. La Rai deve essere televisione pubblica.

2. La Rai non deve fare concorrenza alla televisione commerciale.

3. La Rai non deve farsi fare il palinsesto dal mercato pubblicitario (Auditel).

4. La Rai è berluscofiniana tanto quanto è dalemoveltroniana.

5. La Rai è dalemoveltroniana tanto quanto è berluscofiniana.

I nemici di Mediaset (ignoranti - nel senso etimologico del termine – di industria audiovisiva) dovranno prima o poi capire che:

6. La fetta di mercato pubblicitario alla quale la Rai pubblica rinuncerà NON PUO' andare a Mediaset perché la farebbe ingrassare come una vacca e scoppiare.

Quindi:

7. Quella fetta di mercato pubblicitario andrà ad alimentare un terzo, quarto etc. polo televisivo italiano

Che si potrà fare

8. Utilizzando le tv locali

Ma solo

9. Portandole ad un elevato standard di qualità come in paesi televisivamente evoluti (Australia, Canada...)

E questo solo con

10. IL SISTEMA NETWORK-AFFILIATE che non mi risulta essere nemmeno argomento di un seminario in una Università italiana. Il resto sono parole. Come quelle del Senatore www.francodebenedetti.it che non ha mai pubblicato sul suo sito democratico queste mie considerazioni in risposta a suoi articoli sulla privatizzazione della RAI.

Tag dell'articolo ricavati in automatico: mediaset | rai |