ctablog, il logo
Area Riservata

Recupera i tuoi dati

iscriviti
username
password leggi le news sul mondo del Mkt e della comunicazione
ricordami

 
Laura Podda | altri suoi testi nel blog
Due ore di ‘veramente falso’ andranno in scena al Victory Milano Lounge Bar, locale nel cuore di Milano, in zona San Babila.

Milano, 19.01.2009. Due ore di ‘veramente falso’ andranno in scena al Victory Milano Lounge Bar, locale nel cuore di Milano, in zona San Babila.
Ma attenzione non è per tutti: è riservato esclusivamente a 99 persone ‘veramente false’ o ‘falsamente vere’!
Un vero e proprio evento all’interno del quale si vedrà, si ascolterà, si annuserà, si toccherà FAKE, perché in fondo è il concetto stesso di falso che invita ad un’esperienza percettiva. Scopriamo infatti che qualcosa è falso quando lo paragoniamo con l’esperienza del vero.
Come fai a scoprire quanto sei davvero fake? 
Basta inviare a redoffice@email.it un tuo pensiero, una foto, un video sul tema del falso e, se verrà considerato veramente fake, riceverai l’invito ufficiale…in cui sarà svelato il giorno, il luogo e l’ora del FAKE PARTY di metà febbraio.
Ricordati che con l’invito dovrai portare al party il tuo lavoro fake!

Info:
‘Fake Party’ event on Facebook: http://www.facebook.com/
Flickr: http://www.flickr.com/photos/fake2009/
Spot: http://it.youtube.com/watch?v=EJSVLjP4eX4
http://it.youtube.com/watch?v=TQEfK_BiKRg


Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Laura Podda - pubblicato il 19/01/2009 - permalink
facebook fake falso festa party milano creativo creatività invito febbraio spot flickr youtube divertimento


Discussioni 0
Aggiungi un commento
daniele vinci | altri suoi testi nel blog
About Marketing

Marketing

 

 

Come sempre un caloroso saluto a tutti voi lettori!

 

La nostra Comunicazione diventa sempre più folta e densa di significati.

Uno spazio enorme è dedicato al marketing, ma a volte tra le tante notizie ce ne sfugge qualcuna che meriterebbe maggiore attenzione.

 

Dico questo perché è ormai indiscusso il ruolo che il web sta assumendo, sia dal punto di vista collaborativo che dal punto di vista delle risorse.

 

Assistiamo sempre di più ad un processo di convergenza, non solo tecnologica ma anche di contenuti. Ed allora cosa succede nel momento in cui i media generalisti perdono quota?

 

Le grandi aziende stanno osservando con ammirazione questo fenomeno, ed alcune sembrano cavalcare bene l’onda. E’ il caso ad esempio della Nokia.

 

Ecco ci risiamo, direte voi, sono sempre i più “grossi” ad avere la meglio su tutto. Credo che questo non sia proprio esatto. E’ vero, è innegabile che chi ha più risorse economiche e maggiore gestione ha più possibilità di emergere, ma vorrei ricordare a tutti che il vero potere del web è quello per cui non basta avere solo grandi quantità economiche per saper costruire un messaggio.

 

Guardate ad esempio cosa riesce a fare  Ella , come è riuscita ad abbinare bontà con natura, geniale no?

 

Si vabbè, ma io come faccio a dare visibilità ai miei prodotti, al mio brand? E’questo quello che state pensando vero?

 

Scusatemi se insisto allora…Guardatevi bene attorno, cosa notate di diverso nelle vostre città?

Va bene dai per questa volta vi aiuto io…quello che sta cambiando è il modo di fare comunicazione!

Se prima fare comunicazione significava “alzare di più la voce”, ormai le nostre “orecchie” sono stufe di “sentire” l’assordante “rumore” dei cartelloni pubblicitari giganti, piazzati ovunque, neanche più una bella ragazza svestita per una pubblicità di reggiseni desta come prima la nostra attenzione!

La comunicazione adesso è Viral!

 I messaggi più efficaci sono quelli fatti con la “testa”! Ed è proprio della nostra testa che il messaggio di comunicazione sociale come questo vuole parlare.

 

Più d’impatto, a mio parere, è il video dell’agenzia viaggi x-travel.

 

Non è un caso che la “guerra tra titani” a suon di miliardi di dollari avviene tra i due colossi del web.

 

Ma non disperate, il web ha la sua faccia di democraticità, tra non molto anche noi in Italia potremmo guadagnare con progetti autoprodotti e distribuiti su Youtube!

 

Ecco lo sapevo anche sta volta vi devo salutare…

Alla prossima allora…e mi raccomando date i vostri suggerimenti in merito, i vostri consigli sono il nostro/vostro vero guadagno!


Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

daniele vinci - pubblicato il 07/02/2008 - permalink
Marketin sociale youtube


Discussioni 0
Aggiungi un commento
daniele vinci | altri suoi testi nel blog
Fonte altura

Per chi si fosse mai domandato: Ma produrre e guadagnare con youtube è possibile?

Sembra che si stiano attrezzando, anzi a quanto pare la sperimentazione ha preso il via in America(guarda caso)e da poco anche in UK(non si avevano dubbi)

 

Il sistema è molto semplice e descritto da Giuseppe .

 

Dategli un'occhiata, per chi ne fosse interessato si prospetta un futuro da youtube dipendenti!!  ;)

 

 


VIA: www.alturawmc.it



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

daniele vinci - pubblicato il 04/02/2008 - permalink
youtube guadagnare soldi


Discussioni 0
Aggiungi un commento
L'agenda del creAttivo
I nostri autori sono:

Abbiamo parlato di:

Top five
RSS

Add to Technorati Favorites

 
 
 
Le nostre rubriche