ctablog, il logo
Area Riservata

Recupera i tuoi dati

iscriviti
username
password leggi le news sul mondo del Mkt e della comunicazione
ricordami

 
daniele vinci | altri suoi testi nel blog
How to continue to sell during crisis time

How to be a purplecow



Stavo leggendo alcuni libri si Seth Godin... uno stile prettamente americano del

"Dai! Datti da fare che ce la puoi fare"...
Yes we can!


Godin non è sempre stimato dai suoi colleghi "marketer". Perchè? Forse perchè lui stesso è una mucca viola!?

Con ciò non significa che quello che scrive è sacrosanta verità, ma credo che lui voglia che i suoi libri vengano letti tra le righe e non letteralmente. Questo è quello che ho percepito.

Quello che mi piaceva condividere oggi è: Cosa è realmente una Mucca Viola?

Nel senso, possiamo avere degli esempi pratici di cosa significa saper essere unici per i consumatori. Non permettere ai nostri concorrenti di "rubarci" facilmente i nostri clienti?

Ieri ad esempio sono stato a Firenze ed ho avuto delle dimostrazioni pratiche.

Ho trovato essere una Mucca Viola una gelateria che vende solo "ghiaccioli" di tutti i gusti, ma la cosa straordinaria è che c'è un cartello a caratteri cubitali con scritto NON SIAMO GHIACCIOLI!

Devo essere sincero, nonostante il prezzo relativamente caro 2,50 cent l'uno, ho voluto comprare quel "ghiacciolo". Perchè? Perchè la loro idea mi era piaciuta!

Questo è quello che vuol insegnare Godin nel testo "La mucca viola".

E' giusto perseguire strategie di marketing dopo il prodotto? O bisogna lavorare dal principio con un'idea di marketing che diventi prodotto?

Beh! L'idea precedente conferma la seconda opzione. Quella gelateria non vende semplici ghiaccioli ma "l'esperienza" di assagghiare un ghiacciolo "fuori dal comune" per cui sei disposto a pagare 2,50 cent.


Pensate che se in quella gelateria vi fossero esposti dei semplici ghiaccioli a 2,50 cent sarebbe sempre così piena?

Ritengo che essere una mucca viola non significhi per forza essere estremi...l'importante è essere originali per un obiettivo da perseguire; ma il fattore realmente segreto, come anche Godin fa notare è la passione per il lavoro che facciamo. E' quello e solamente quello che ci fa diventare ed essere i migliori nel nostro campo.

Un altro esempio molto semplice può essere quello della mia amica Manolita.

Manolita ha un B&B in Calabria. Non gode di una posizione geografica eccezionale per il turismo.
Volete sapere perchè ritengo che lei sia una "Mucca Viola"( è anche il motivo per cui ne sono diventato amico) ? Bhè andate a trovarla e lo capirete?

Scherzo!

Ve lo svelo in anteprima....

Il motivo è semplice, siete mai stai in un B&B in Italia dove a qualsiasi ora del giorno trovate sempre torte calde appena sfornate mentre vi gustate un buon the o un caffè fatto sul momento mentre chiaccherate con la titolare di vari argomenti che vanno dalla politica alla storia?

Se trovate un altro B&B simile vuol dire che anche voi avete conosciuto una "mucca viola"


Godin? Credo che lui stesso sia marketing e prodotto stesso.Riesce a vendere i suoi libri con facilità. Non perchè è un genio del marketing ma perchè riesce a raccontare il marketing del quotidiano. Senza "strane" regole economiche da memorizzare, senza termini settoriali. Lui perla di esperienze reali, le confeziona, estrapola i veri punti di forza e li porge in maniera semplice e positiva. Non si può leggere un libro di Godin e dire: Questo non capisce niente di marketing!
Perchè lui stesso è la prova che il suo modo di fare è "la mucca viola"


VIA: studentefreelance



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

daniele vinci - pubblicato il 04/05/2009 - permalink
marketing crisi economia libri


Discussioni 0
Aggiungi un commento
Luca Oliverio | altri suoi testi nel blog
Un nuovo libro da uno dei nostri autori.

Quando un autore di Comunitazione.it pubblica un libro sono sempre molto contento personalmente...

Poi se a farlo è per giunta Gianfranco Virardi, che da sei anni cura per noi instancabilmente la rubrica di SpotBuster, la cosa non può che esser condivisa con tutti voi attraverso questo blog.

http://www.comunitazione.it/leggi.asp?id_art=3831&id_area=166&mac=3

Questo è il comunicato stampa legato al nuovo libro di Gianfranco.

Tutti ne avete seguito le sue analisi taglienti ai commercial italiani e non solo, adesso è in libreria il suo nuovo libro e so che molti fremono dalla voglia di averlo (anche io, non vedo l'ora di poterlo leggere e consulatare quotidianamente)

Il libro di Gianfranco Virardi sarà presentato a Milano al circolo della stampa il 21 febbraio, appuntamento al quale personalmente non potrò mancare, ma neanche voi.

appena il libro sarà nuovamente in mio possesso, nella sua stesura finale, lo recensirò come potete ben immaginare e ci divertiremo ad approfondire con Gianfranco gli argomenti da lui trattati.

Ah, tra gli autori di comunitazione che hanno pubblicato dei libri, oltre Gianfranco mi piace ricordare anche Giandomenico Belliotti che per la Franco Angeli pubblicò il libro "la comunicazione telematica delle polizie di stato"

complimenti ai nostri autori ;)

emm... se anche tu hai pubblicato un libro e non ti ho nominato, perdonami, e sopratutto fatti vedere ;)


Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Luca Oliverio - pubblicato il 12/02/2008 - permalink
libri recensioni gianfranco virardi spotbuster giandomenico belliotti


Discussioni 0
Aggiungi un commento
L'agenda del creAttivo
I nostri autori sono:

Abbiamo parlato di:

Top five
RSS

Add to Technorati Favorites

 
 
 
Le nostre rubriche