ctablog, il logo
Area Riservata

Recupera i tuoi dati

iscriviti
username
password leggi le news sul mondo del Mkt e della comunicazione
ricordami

 
daniele vinci | altri suoi testi nel blog
Laurearsi senza disciplina

Nell'Italia dei laureati che non sanno scrivere - Scuola&Giovani - Repubblica.it

 

Siamo proprio sicuri che la colpa è -solo- degli studenti? O forse è il sistema scolastico/universitario che non funziona come dovrebbe?

E non venitemi a dire: Anche ai miei tempi si studiava nello stesso modo, quindi il sistema non c'entra niente!! Avete mai provato a pensare che nell'era del Knowledge Management un sitema vecchio non può essere di supporto per una preparazione efficiciente?

Per non parlare del sistema di valutazione!!

Durante gli esami sembra di essere davanti ad un plotone di esecuzione... Il sistema di valutazione attuale è fallace, insensato...come si fa a valutare una persona in 5 minuti o a volte con una sola domanda?

Direte voi: Una persona preparata deve sapere tutto. O anche: Un professore sa distinguere chi è preparato e chi no per mezzo della sua esperienza...

Ma per favore...lo sappiamo tutti come funzionano gli esami...

Sicuramente bisogna essere preparati, ma non venitemi a dire che ci vuole solo quello!!!

 

E' una questione di logica...Se un esame con 400 studenti che si svolge dalle 9:00 di mattina fino alle 8:00 di sera, secondo voi quanta probabilità c'è che il 400esimo ragazzo avenga valutato nello stesso modo del primo?

E allora quale soluzione proponi tu, intelligentone. Direte voi...

La soluzione è che gli esami dovrebbero essere concepiti in modo diverso. L'esame non è una frontiera, deve poter essere svolto in più modi. Tramite piccole verifiche durante il corso. Magari dando da svolgere esercizi con la guida per farli. Perchè copiare o avere le soluzioni non significa che il ragazzo non le apprenda, anzi! Avere la possibilità di svolgere un esame potendo consultare internet o facendo lavori di gruppo non solo si apprende di più ma si ha la possibilità di concepire l'esame nel suo vero valore...

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


VIA: studentefreelance



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

daniele vinci - pubblicato il 12/02/2008 - permalink
laurea studenti


Discussioni 2
Aggiungi un commento
redazione di comunitàzione | altri suoi testi nel blog

ok, ci siamo laureati in Scienze della Comunicazione, e ora, cosa facciamo?

Quale lavoro siamo riusciti a trovare?
in agenzia?

in azienda privata?

Raccontaci la tua esperienza, come hai trovato (se l'hai trovato) un lavoro adeguato, oppure se non  ci sei riuscito ancora... raccontaci la tua esperienza personale, postandola qui sul blog, oppure inviandola in e-mail a redazione@comunitazione.it con in oggetto: la mia storia da laureato.

grazie,

la redazione di Comuntiàzione.it

(con le vostre storie stiamo pensando di realizzare inizialmente un ebook da distribuire agli studenti ditutte le Università italiane per raccontare la vita da laureati in SciCom che è il possibile titolo dell'ebook)


Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

redazione di comunitàzione - pubblicato il 30/10/2007 - permalink
vita da laureati Scienze della Comunicazione


Discussioni 0
Aggiungi un commento
L'agenda del creAttivo
I nostri autori sono:

Abbiamo parlato di:

Top five
RSS

Add to Technorati Favorites

 
 
 
Le nostre rubriche