ctablog, il logo
Area Riservata

Recupera i tuoi dati

iscriviti
username
password leggi le news sul mondo del Mkt e della comunicazione
ricordami

 
enzo andriani | altri suoi testi nel blog
diario di un bugiardo

http://enzo-menzogne.blogspot.com/

tutto ciò che amo sentirvi dire, tutte le balle stratosferiche che vi ho raccontato, e tutte quelle che ognuno di noi vorrebbe sentirsi bisbigliare... soffiare. Ogni falsa blandizia e qualunque similverità, e tutte le bugie che ho raccontato in vita mia, quelle più incredibili e quelle di quand'ero bambino... (o magrebino?) così fresche e già così perverse.

 

La bestia che ho nel cuore è bestia strana,
non ha razza né nome né abitudini.
E' preda della sua stessa bestialità.
Non ha pelo né pelle, non collare né padrone.
Vive di sé stessa e si alimenta del suo attimo,
senza passato né futuro.
Puoi scorgerla solo nella foresta più scura.
E non sai mai se saprà riconoscerti dall'odore
né aver timore del tuo fucile.
La mia bestia mi ha divorato anni fa.


Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

enzo andriani - pubblicato il 27/08/2009 - permalink
scrittura creativa poesia bugia


Discussioni 0
Aggiungi un commento
Francesca Castenetto | altri suoi testi nel blog
Tre giorni allo IED di Roma per parlare di visual magazine, il potere dell'immagine come strumento di comunicazione.

Se è vero che le immagini comunicano più delle parole, a Roma dal 9 all'11 ottobre l'editoria creativa internazionale avrà la possibilità di manifestare il proprio credo.
IED Roma e FEFE propongono BELVEDERE, un appuntamento dedicato alla nuova generazione dei periodici, i visual magazine. Si tratta di prodotti editoriali al top del linguaggio visivo della contemporaneità che spaziano dalla grafica alla fotografia, dalla urban art alla pubblicità.
Un settore questo che in Italia non ha ancora trovato terreno fertile, quindi per la prima volta nel mondo un festival seleziona, raccoglie e mostra gli esiti migliori di una ricerca che è andata oltre i confini nazionali.

Si vedranno all’opera le redazioni di tre magazine famosi nel mondo, Eyemazing, Lemon, Rojo e si potranno sfogliare un centinaio dei migliori titoli di editoria creativa, con un focus dedicato ai più originali e artistici.
Non mancheranno i momenti di approfondimento con due convegni di settore, dove si cercherà di capire come questi nuovi progetti editoriali stiano cambiando lo scenario della comunicazione e dell’arte. Ospite d’onore Domenico De Masi.

Venerdì e Sabato nella garden area dello IED di via Alcamo, l’artista Gianluca Marziani curerà una performance di Urban Art: ospiti Thomas Bires, Desiderio, Fupete, Massimo Giacon e Valeria Petrone.
L’ultimo giorno, festa finale con la proiezione dell’Osservatorio 2008 di VIEDRAM, il meglio dell’attuale produzione e sperimentazione nel campo della motion graphic.

L'appuntamento è inserito anche nel circuito di Roma.ArtWeekend.
Un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati della Comunicazione e delle Arti Visive.


VIA: Leggi la news sul sito IED



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Francesca Castenetto - pubblicato il 09/10/2008 - permalink
comunicazione festival visual art visual magazine editoria creativa IED FEFE Belvedere


Discussioni 0
Aggiungi un commento
Max Morini | altri suoi testi nel blog
Accademia Comico Roma Corsi Scrittura 2008

Marzo-Giugno
Laboratorio di Scrittura Creativa Comico-Umoristica

docente
Prof. Fabio Pierangeli
Università Roma 2 Tor Vergata

Un Laboratorio di Scrittura Creativa per "lavorare" con il Prof. Fabio Pierangeli, appunto, sulla propria creatività umoristica ed applicarla alle forme espressive della Narrativa.
Metodologie e strumenti, teoria e pratica per imparare ad esprimere la propria scrittura “dentro” alla nostra tradizione letteraria comica, da Boccaccio a Ruzante, da Pirandello
a Svevo e Palazzeschi, da Campanile a Benni.

Programma:
Come iniziare e come finire una Storia Comica
I Personaggi
L'Eroe
Le Situazioni
I Contrasti
Le Soluzioni Comiche
Tipologie del Racconto Comico
Il Tragicomico
Stili, strategie, linguaggi del Comico nella Narrativa Italiana
Esercizi e Laboratorio di Scrittura Creativa Comico-Umoristica
applicata al Racconto/Romanzo

interverranno Max & Francesco Morini
direttori Accademia Comico Roma:
Pensare e Scrivere Comico


per info ed iscrizioni
Accademia del Comico Roma
direzione Max & Francesco Morini
infoline 3471222239
accademiacomico@morinibros.it
www.morinibros.it



VIA: Accademia Comico Roma



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Max Morini - pubblicato il 18/03/2008 - permalink
accademia corsi scuole comico comicità umorismo scrittura creativa roma


Discussioni 0
Aggiungi un commento
Max Morini | altri suoi testi nel blog
Accademia Comico Roma Corsi 2008

L’Accademia del Comico Roma con il patrocinio del Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali e  Assessorato alle Politiche Giovanili organizza il 1° Master Nazionale di Scrittura Creativa Comico-Umoristica.

Attraverso un percorso differenziato in quattro sezioni
( Corso Storico-Stilistico tenuto da Docenti Universitari, Corso Linguaggio Comico tenuto dai Docenti dell’ Accademia del Comico, Laboratorio di Scrittura Creativa ed Incontri con gli Autori ) il Master di Roma si propone di offrire a ciascun allievo teorie, metodologie e strumenti che sviluppino la sua creatività umoristica nel campo della Narrativa e negli altri campi di applicazione della scrittura ( Poesia,Teatro, Cabaret, Cinema, Radio & Tv, Giornalismo ).

Il Master si propone inoltre di scoprire e formare i nuovi talenti umoristici; le migliori produzioni del Laboratorio di Scrittura Comico-Umoristica verranno pubblicate su riviste letterarie e siti internet specializzati.

Il Master è riservato ad un massimo di 30 iscritti;
età minima 19 anni, nessun requisito richiesto,
colloquio d’ammissione in sede con i direttori dell’ Accademia del Comico Roma Max & Francesco Morini.


Programma:

Stili, strategie, linguaggi del Comico

Prof. Roberto Salsano-Università Roma 3
Prof. Mirella Saulini-Università La Sapienza
Prof. Roberto Morena-Università Tor Vergata

Dal Boccaccio al Ruzante
Teatro e Narrativa in Italia tra ‘600 e ‘700
Teorie del Comico e dell’Umorismo
Narrativa Umoristica Europea ed Italiana tra ‘800 e ‘900 
Pirandello,Svevo e Palazzeschi
Il Grottesco:Teorie e Scrittura Drammaturgica
Da Campanile a Benni
Comico e Tragicomico oggi

Pensare e Scrivere Comico               
Max & Francesco Morini-Direttori Accademia Comico Roma
Rino Cerritelli-Direttore Accademia Comico Torino
Matteo Androne-Direttore Accademia Comico Milano


L' "Occhio" Comico
L' Attesa Disattesa
L' Idea Comica e l'Incogruo
I Meccanismi della Comicità
Battute, Situazioni e Gags
La Sintesi Comica
Doppi Sensi e Calembour
Similitudini e Metafore
La Sintassi Comica
Ironia ,Satira e Parodia, Grottesco, Generi Umoristici

Laboratorio di Scrittura Creativa Comico-Umoristica
Prof. Fabio Pierangeli Univ. Tor Vergata

Come iniziare e come finire una Storia Comica
I Personaggi
L'Eroe
Le Situazioni
I Contrasti
Le Soluzioni Comiche
Tipologie del Racconto Comico
Il Tragicomico

 

Incontri con gli Autori
( Narrativa, Teatro, Cabaret, Cinema, Radio, Tv, Giornalismo )

Giovedì 6 Marzo
ore 20
Caffè Fandango
Piazza di Pietra 32
www.caffefandango.it
incontro inaugurale
con

Sergio Campailla
Ordinario di Letteratura Italiana Univ.Roma 3
Saggista, Critico e Scrittore
in uscita per Bompiani il romanzo “La Divina Truffa “
interverranno tutti i docenti del Master


Il calendario degli altri incontri è in via di definizione;
fra gli altri, sono previsti incontri con Claudio Fois (autore tv, Zelig, Mai dire…, Ficarra & Picone, Striscia la Notizia ),Lillo & Greg
(autori radio-tv, 610 RadioRai 2, Telenauta69, Le Iene, L’Ottavo Nano, Mmmhhh! ),Johhny Palomba ( “Recinzioni”, Fandango Editore ).


per info, costi, orari ed iscrizioni
Accademia del Comico Roma
direzione Max & Francesco Morini
infoline 3471222239
www.morinibros.it


VIA: Accademia Comico Roma



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Max Morini - pubblicato il 06/02/2008 - permalink
accademia corsi scuole comico comicità umorismo scrittura creativa roma


Discussioni 0
Aggiungi un commento
daniele vinci | altri suoi testi nel blog
L'evoluzione della scuola passa attraverso le tecniche del web 2.0

Non so se tutti eravate a conoscenza del progetto bloglab,mi interessava portarlo a conoscenza perchè essendone stato partecipe posso garantire che è stato un ottimo esperimento di didattica.

Quello di cui voglio discutere non è tanto di quello che abbiamo fatto noi, ma semplicemente del modo in cui è stato svolto il progetto.

Che i blog siano diventati nell'immaginario comune( e non solo,anche se alcuni conservatori tendono ancora a rinnegarlo come forma di comunicazione professionale) dei veri mezzi di informazione penso(e spero) sia assodato.

Utilizzare quindi il mezzo blog come mezzo e strumento di apprendimento in ambito accademico è non solo un'iniziativa rara, ma anche apprezzabile!

A prescindere dal progetto in se, provate ad immaginare se lo strumento didattico invece di essere una semplice lezione "unilaterale" poco interattiva, poco creativa si trasformasse in una forma di condivisione di conoscenza, di interazione tra studenti e studenti, tra studenti e insegnanti e perchè non anche tra insegnanti e insegnanti.

Immaginate ad esempio di applicare provocatoriamente lo strumento della condivisione in una materia tanto "odiata" come la matematica.

 

Se invece di insegnarla solo attraversolo lo strumento "lavagna"(obiettivamente per niente interattiva) la si insegnasse attraverso dei video trovati in rete, attraverso la ricerca di informazione condivisa in rete attraverso la varie comunità che si verrebbero a creare.

I problemi non solo verrebbero risolti collettivamente, ma ognuno avrebbe necessità di condividere e mettere a disposizione conoscenza, avendo così un ritorno dal punto di vista non solo di conoscenza individuale ma anche di redditività di apprendimento a lungo termine.

 

Vi siete mai chiesti perchè, ad esempio, non riuscite a ricordare il teorema di Pitagora o chissà quale altro...

 

La risposta mi sembra scontata, perchè non l'avete assimilato, perchè al momento dell'interrogazione l'avete appiccicato nella vostra mente col solo fine non essere rimandati a settembre...

Non credo di essere blasfemo nel dire che la didattica ha bisogno di essere coionvolta nella comunicazione interattiva, ha bisogno di riuscire nel suo "vero" intento ovvero quello di educare di far apprendere!

 

Aspetto vostre considerazioni in merito.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


VIA: studntefreelance.blogspot.com



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

daniele vinci - pubblicato il 31/10/2007 - permalink
didattica creativa bloglab


Discussioni 0
Aggiungi un commento
L'agenda del creAttivo
I nostri autori sono:

Abbiamo parlato di:

Top five
RSS

Add to Technorati Favorites

 
 
 
Le nostre rubriche