ctablog, il logo
Area Riservata

Recupera i tuoi dati

iscriviti
username
password leggi le news sul mondo del Mkt e della comunicazione
ricordami

 
redazione di comunitàzione | altri suoi testi nel blog

In tempi in cui si prepara la nuova tappa per Creaties are bad forse saremo più sensibili alle "censure"... ma questa ci sembra davvero strampalata:

 

Ecco le immagini che l'ATAC, l'azienda trasporti pubblici di Roma, ha deciso di censurare. Le immagini sarebbero state affisse nelle stazioni della metropolitana della capitale (e non, come sostiene il presidente dell'ATAC, sugli autobus).

La campagna è attesa invece on air dal 26 febbraio a Milano, dopo l’approvazione da parte del Comune.

Cosa dice L'ATAC?
in questo «difficile momento che la cittadinanza di Roma sta vivendo riguardo alla percezione della sicurezza personale e sociale, in considerazione del quale Atac non può che coadiuvare l’amministrazione comunale nell’evitare qualunque elemento che possa ulteriormente aumentare tale disagio».

 

Megli così comunque, tanta pubblicità in più per Current, molta della quale user generated ;)

E ci aspettiamo adesso la parodia di questa campagnia con attacchi diretti verso l'ATAC.

Ecco un po' di siti che ne parlano, per sentire più voci:

Atac censura l’adv di Current su Roma

Ieri pomeriggio ho avuto modo di leggere via FF la notizia che riportava: la censura improvvisa di una campagna current su Roma, mossa dall’atac. La campagna riguardava la comunicazione di Vanguard un programma che andrà in onda dal 10 Marzo e tratterà di: giornalismo d’inchiesta. La campagna verrà realizzata ugualmente su Milano infatti dal 26 Febbraio potremmo [...]

Bibbia e fucile spaventano Roma: l'Atac censura la campagna di lancio di Current tv

Bibbia e fucile spaventano Roma e l'atac decide di censurare current tv. L'azienda di trasporto pubblico capitolina ha bloccato la campagna di lancio della nuova stagione tv del network - fondato da Al Gore e in onda dallo scorso anno in Italia sul canale 130 di Sky - che prevedeva l'affissione di manifesti nelle stazioni della metropolitana a partire da oggi. "L'ufficio legale ci ha dato il veto legale...

+vota

L’Atac censura la campagna di Current Tv.

Quello che va bene a Milano, non passa a Roma. Curioso caso di censura, nella capitale, dove l’atac - l’azienda del trasporto pubblico - ha bocciato la campagna pubblicitaria di currentTv (l’emittente fondata da Al Gore). Si tratta di due manifesti, intitolati “Bibbia” e “Fucile”. Entrambi trattano il tema della sicurezza. Vorrei commentarli, ma, per adesso, quelli [...] Related posts: Trasferimento...

1vota

Atac censura Current

current ha pianificato una campagna di affissioni nelle metropolitane di Milano e Roma. Ancora non abbiamo visto il visual, ma i manifesti sono stati ampliamenti descritti. Per esempio, da Enrico Sola (azienda trasporti emotivi): I visual della campagna di current promuovono due inchieste non banali. La prima è sul rapporto tra la Chiesa e il crimine organizzato [...]

1vota

Le immagini di Current censurate a Roma

Una bibbia, dei proiettili, un fucile. I manifesti della campagna pubblicitaria di current Tv sono stati censurati a Roma dall'atac o forse sarebbe meglio dire dal comune e dunque dalla chiesa. Della vicenda non mi sorprende la censura (d'altronde il sindaco di Roma è tale Alemanno) ma il fatto che la stessa atac di Roma ha [...]

+vota

E L’Atac censurò Current

Nelle stazioni metropolitane romane si censura la campagna di lancio della nuova stagione di current Tv (il network sospeso tra web e tv creato da Al Gore), per motivi un pò bizzarri. Soggetto della campagna (che non ha invece incontrato obiezioni da parte dell’azienda dei trasporti di Milano) sarebbero una Bibbia e un fucile, e l’A.T.A.C. avrebbe motivato la scelta di [...]

+vota

Disagi e marketing

Mi rendo sempre più conto come il solo nominare “Chiesa” e “Terrorismo” facciano vacillare anche chi, di mestiere, dovrebbe fare dell’imparzialità - oltre che dell’intelligenza “creativa” - il proprio credo professionale. L’atac, l’azienda dei trasporti romana, nega a current l’esposizione pubblicitaria di due puntate di Vanguard, il programma d’investigazione giornalistica asso nella manica della...


VIA: Anna Torcoletti



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

redazione di comunitàzione - pubblicato il 22/02/2009 - permalink
creatives are bad censura ATAC Current tv


Discussioni 0
Aggiungi un commento
daniele vinci | altri suoi testi nel blog
censurata

Ho trovato su il blog censurato una sit-com con sfondo leggermete sui toni porno che sembra essere stata censurata...

 

 

Avete visto??? niente di cosi tanto scandaloso alla fine... Credo siano molto più scandalose, se non altro pericolose, le immagini stampate a grandi dimensioni nei cartelloni stradali... tipo questa famosa...

 

 


Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

daniele vinci - pubblicato il 05/10/2008 - permalink
pubblicità censurata


Discussioni 0
Aggiungi un commento
Alex Badalic | altri suoi testi nel blog
La mostra nazionale sulla comunicazione rifiutata o censurata torna nella citta dove aveva debuttato nel 2006.

CREATIVES ARE BAD!

CREATIVES ARE BAD! a Salerno.

Dopo Cava de' Tirreni, Narni e Milano, dal 4 aprile al 4 maggio la mostra nazionale sulla comunicazione rifiutata o censurata sarà al CONVENTO SAN MICHELE di Salerno, città che le ha dato i natali nel 2006, nell’ambito della rassegna "QUELLO CHE PASSA... AL CONVENTO", incontri d’arte, teatro, letteratura, cinema, musica e cibo in programma dal 22 febbraio al 30 maggio. Mercoledì 2 aprile alle 11:00 l’inaugurazione, dopodiché sarà visitabile ogni giorno dalle 18.00 alle 22.00.

Ideata e realizzata dall'agenzia MTN Company di Cava de’Tirreni in collaborazione con Comunitàzione.it, CREATIVES ARE BAD! espone lavori mai pubblicati, realizzati da agenzie e studi di progettazione italiani nelle le categorie advertising classico, progettazione grafica e spot TV, proponendosi come un momento per riflettere e confrontarsi su problematiche comuni e per interrogarsi sui perché celati dietro i rifiuti dei clienti, mettendo in risalto, quindi, le questioni legate alla comunicazione tra committenti e creativi.

Durante l’inaugurazione verrà presentato il bando per CREATIVES ARE BAD! 2008. Le novità, modifiche ai requisiti di partecipazione, soprattutto riguardo a quei progetti presentati ai concorsi e un maggior rigore dalla giuria.

Approfitto dell'occasione per ricordare che anche AAA Copywriter Pubblicità Varese ha dei lavori esposti.


VIA: AAA Copywriter Pubblicità Varese - News & Riflessioni



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Alex Badalic - pubblicato il 01/04/2008 - permalink
creatives are bad! 2008 creatives are bad! mostra nazionale sulla comunicazione rifiutata o censurata mtn company agenzia di comunicazione comunitàzione.it convento san michele quello che passa... al convento advertising classico progettazione gr


Discussioni 0
Aggiungi un commento
Luca Oliverio | altri suoi testi nel blog

Uno spot per pubblicizzare il WiFi francese.

un po' forte, forse... cosa ne pensate?

potremmo in Italia fare questo tipo di Pubblicità? oppure sarebbe finita nella mostra dei creatives are bad?!




E questa?


Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Luca Oliverio - pubblicato il 09/10/2007 - permalink
pubblicità creatives are bad da censurare?


Discussioni 0
Aggiungi un commento
L'agenda del creAttivo
I nostri autori sono:

Abbiamo parlato di:

Top five
RSS

Add to Technorati Favorites

 
 
 
Le nostre rubriche