ctablog, il logo
Area Riservata

Recupera i tuoi dati

iscriviti
username
password leggi le news sul mondo del Mkt e della comunicazione
ricordami

 
Salvatore Pipero | altri suoi testi nel blog
Ieri in commissione Patrimonio: fronte bipartisan per una gestione più collegiale

eri l’assessore alla Cultura di Como ha presentato i risultati del bilancio consuntivo dell’ultima mostra di Villa Olmo, dedicata ai capolavori del Museo del Belvedere di Vienna, chiusa con un buco di 483mila euro e con conseguenti polemiche con il braccio operativo del Comune, la Csu. La posizione del l’assessore è stata netta: forte dei risultati della ricerca sull’indotto economico dell’evento, le mostre a Como generano profitti e oltretutto dei buchi non occorre stupirsi giacché la giunta presieduta dal Sindaco era a conoscenza in fase di ipotesi previsionale di un primo “sbilancio” di 278mila euro. Il dibattito ha ribadito che le mostre devono continuare ogni anno per sedimentare il circolo virtuoso. Ma si deve organizzare meglio la raccolta fondi. Un punto ribadito - pur se con sfumature diverse - dal centrodestra, dal centrosinistra e persino dall’assessore al Bilancio, che ha invocato controlli più rigorosi sulle spese e forme contrattuali più “sicure” per gli accordi con gli sponsor. Il rappresentate leghista ha infine ribadito che «il valore delle mostre è indubbio, ma il modello gestionale incentrato soltanto sull’assessore va sicuramente cambiato».


VIA: Il corriere di Como



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Salvatore Pipero - pubblicato il 06/11/2008 - permalink
como villa olmo belvedere di vienna cultura bilancio


Discussioni 0
Aggiungi un commento
Salvatore Pipero | altri suoi testi nel blog
accoglierà le imprese che hanno come obiettivo il raggiungimento dei massimi standard qualitativi nel proprio settore di appartenenza

«Fiera dell'Eccellenza» che si terrà a Villa Erba il 19 e il 20 di aprile.

 
Prima edizione di Insubria Top, la «Fiera dell'Eccellenza» che si terrà a Villa Erba il 19 e il 20 di aprile. La città di Como sarà coinvolta nei weekend precedenti la fiera attraverso una spettacolare pioggia di petali che ricadrà sulle principali vie del centro tra le 13 e le 16.

Cos'è la Fiera dell'Eccellenza? Si tratta di una manifestazione che accoglierà le imprese che hanno come obiettivo il raggiungimento dei massimi standard qualitativi nel proprio settore di appartenenza: il punto di forza dei prodotti delle aziende espositrici sarà, appunto, l'eccellenza. Le aziende espositrici sono state selezionate tra quelle che ripongono particolare attenzione nel processo produttivo, nella progettazione, nella scelta dei materiali e nel design. Anche la madrina della fiera sarà di eccellenza: Donatella Bianchi, conduttrice di Linea Blu, in onda tutti i sabati su Rai Uno, che consoliderà il ruolo fondamentale del settore della nautica all'interno della manifestazione.

Il 16 di aprile si terrà inoltre il convegno «Eccellenza del territorio: gli uomini e la storia» presso una sede istituzionale della Camera di Commercio di Como. Parteciperanno come relatori: Renato Fiocca, professore ordinario Università Cattolica; Lanfranco Senn, professore ordinario Università Bocconi; Aldo Carera, professore straordinario di Storia contemporanea nella Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere; Paolo De Santis, presidente della Camera di Commercio Como. Inoltre interverranno le aziende e i rispettivi rappresentanti come Pasquale Forte di Eldor e proprietario Podere Forte.

Gli ospiti della fiera potranno usufruire inoltre di drive test e prove in acqua, percorsi studiati per scoprire i luoghi Insubrici, enogastronomici, artistici e architettonici della zona. Maggiori informazioni al sito www.insubriatop.it

 


VIA: Il Giornale di Como



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Salvatore Pipero - pubblicato il 13/04/2008 - permalink
Fiera dell'eccellenza Eccellenza del territorio Villa Erba Como Insubria


Discussioni 0
Aggiungi un commento
L'agenda del creAttivo
I nostri autori sono:

Abbiamo parlato di:

Top five
RSS

Add to Technorati Favorites

 
 
 
Le nostre rubriche