ctablog, il logo
Area Riservata

Recupera i tuoi dati

iscriviti
username
password leggi le news sul mondo del Mkt e della comunicazione
ricordami

 
Luca Oliverio | altri suoi testi nel blog
mini case history.

In collaborazione con gli amici della redazione degli amici di   vogliamo raccontarvi l'evoluzione della comunicazione pubblicitaria di Vigorsol.

E VIgorsol era il gusto forte, fortissimo: a tutta grinta.

 

 

 

Tant'è che la grinta da qualche parte bisogna pur sfogarla.

 e chi poteva salvare il mondo dallo scioglimento dei ghiacciai se non lui: il super scoiattolo?

Ottima l'idea di fare una brandship con il WWF per fermare "la distruzione del pianeta". Davvero azzeccata questa scelta. (tempo fa era golia bianca a sponsorizzare il wwf, con la campagna per salvare l'orso bianco, ricordate?)

 

Ma cosa è cambiato nella comunicazione della Vigorsol?
Il prodotto è quasi scomparso dalla scena (avete contato quante volte si vedeva il pack e il confetto nei primi due spot?).

Dal confetto che ti da energia e vigore, fino al confetto che ti da un alito pulito. Ma siccome ogni detersivo lava più bianco, così come ogni confetto ti da l'alito più profumato, ecco che vigorsol sceglie un posizionamento piùè interessante...

Vigorsol Air Action è stato posizionato in questo modo non appena introdotto:

 

 

e ricordate il Vigorsol dal gusto diverso?


e quando poi ci permetteva di vedere un mondo diverso, cambiando il gusto della tua vita?

e per concludere, e scoprire meglio il case hostory della Vigorsol, by perfetti, ecco un ottimo video.

per concludere lo spt snake:


Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Luca Oliverio - pubblicato il 06/04/2008 - permalink
spot80 vigorsol


Discussioni 0
Aggiungi un commento
Luca Oliverio | altri suoi testi nel blog
Autori a confronto.

Facciamo un salto nel passato e guardiamo alcuni spot della Barilla 

 

Gli amici di  a proposito di questo spot scrivono:

 
Vi regaliamo un'autentica chicca!
Indimenticabile la bambina protagonista di questo "long spot" (ben 50 secondi!) che, tornando a casa da scuola, sotto la pioggia battente, incontra nella sua strada un gattino abbandonato che decide di portare con se a casa. Nel frattempo la mamma prepara il pranzo con tanta cura e, ovviamente, con la pasta Barilla. Al termine, tutti sono riuniti nel calore familiare, e anche il gattino trova posto e viene nutrito. Tutto questo può ispirare un'unica e celebre frase: "Dove c'è Barilla, c'è casa".

 

E ricordate lo spot con Paul Newman

e chi non ricorda lo spot per Barilla girato da quel genio di Federico Fellini?

 

 

Per concludere lo spot realizzato da Win Wenders per i 125 anni di attività della casa "Barilla"

Vi inviatiamo a darci tutte le informazioni che avete su questi spot: autori, art, copy, direttori di produzione, case di produzione ecc, ecc, ecc... a noi, oppure agli amici di www.spot80.it

grazie.


Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Luca Oliverio - pubblicato il 08/02/2008 - permalink
Spot80 barilla


Discussioni 0
Aggiungi un commento
Luca Oliverio | altri suoi testi nel blog
due spot a confronto.

Quando ho visto questo spot della FIAT PANDA (sì, poprio lei) son rimasto stupito: davvero carino, intelligente, ben costruito, anche se forse in Italia una Panda non potrebbe ricevere questo posizionamento, molto alto per una panda.

 

(se non vedete lo spot, lo trovate qui http://www.tuovideo.it/view_video.php?viewkey=4829e2fa0f430f0a9596)

 

Così sono andato a rivedere, grazie agli amici di 

come fosse lo spot della panda "prima"...

 

Certamente ci sono altri spot della panda, quindi se li avete, quelli degli anni 80, o quelli attuali, postateci i link... o se li avete su qualche cassetta o... non so che tipo di supporto, mettetevi in contatto con quelli di spot80 :D

Sorprendente anche questo spot della Fiat Tipo, 1992 dove già si fa "il marketing emozionale".

 

Ma della tipo ne riparleremo presto, sempre che una rubrica del genere possa incontrare i vostri interessi :)


Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Luca Oliverio - pubblicato il 27/01/2008 - permalink
fiat panda fiat spot tv spot a confronto spot80


Discussioni 0
Aggiungi un commento
Michele Logrippo | altri suoi testi nel blog
Aiutateci a trovare informazioni su chi ha realizzato questi spot del passato!

Ciao a tutti,
questo è il primo post che creo sul blog di Comunitazione. Sono Michele Logrippo, responsabile e fondatore di www.spot80.it, sito dedicato alla pubblicità tv degli anni 80. Il sito si propone di essere una enciclopedia della pubblicità che fu, ma nelle nostre ricerche, che vanno avanti ormai da 4 anni, ci siamo sempre ritrovati in difficoltà a reperire informazioni sulle aziende e le persone che hanno realizzato i commercial entrati a far parte della nostra gallery. Quale migliore occasione quindi per coinvolgere gli utenti di comunitàzione.it? La vostra collaborazione potrà dare un tocco di ufficialità e di prestigio alla nostra attività di ricerca.

Ecco gli spot pubblicati questo mese: se avete informazioni, scrivete a postmaster@spot80.it.

 


VIA: Spot80



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Michele Logrippo - pubblicato il 14/01/2008 - permalink
spot80 pubblicità anni 80 commercials


Discussioni 0
Aggiungi un commento
redazione di comunitàzione | altri suoi testi nel blog
Spot a tema: la bistefani, la fiat, riccadonna e d'altre sciocchezze

Gli spot degli anni 80 funzionavano?

non troppo. Alcuni sono andati nel dimenticatoio, altri son rimasti impressi nella memoria... chi non ricorda Bistefani ad esempio? Ma di Riccadonna, chi sene ricorda? e degli spot con Bramieri di Balocco, oppure lo spot della FIAT con la Lear?

A noi piace chiedercene il motivo, analizzarlo, scoprirlo. Magari farlo insieme a voi. Chi sa darci una risposta?

Insieme a  abbiamo deciso di farvi rivere quei momenti, per discuterne e scoprire insieme, se la pubblicità in Italia abbia fatto un passo avanti, ma sopratutto per analizzare insieme, perché alcuni spot abbiano funzionato e altri no.

Forse con spot così vecchi anche i pubblicitari potranno esser meno condizionati e più obiettivi e liberi da "vari vincoli" di poterne parlare...

Ecco a voi la raccolta selezionata da Michele Logrippo di Spot80 appositamente per il tema natalizio. 


Balocco
Mandorlato Balo...

Anno 1986


Fiat
Fiat Promozioni...

Anno 1985


Bistefani
Pandoro Babbo N...

Anno 1987


Cinzano
Asti Cinzano sp...

Anno 1983


Motta
Tartufone

Anno 1985


Riccadonna
President Reser...

Anno 1986,1987


Negroni
Negroni zampone

Anno 1988


Borsari
Borsari Dolci N...

Anno 1987


Martini e Rossi
Asti Martini

Anno 1986

 

 

 

Lo spot apparso sulle reti tv RAI e Fininvest tra gli anni 1980 (non ricordiamo precisamente se 82 o 81 fu il primo spot) e il 2003

Ovviamente il cliente era la Bistefani

Agenzia: Armando Testa S.p.A.
Produzione: Ardo Film
Direttore creativo: Silvano Guidone
Sceneggiatura: Delfina Testa 
Attori: Stefano Gragnani (il pasticciere) e Renzo Rinaldi (il signor Bistefani)

(le info le abbiamo trovate qui http://www.telereclame.net/Spot%20memorabili/bistefani.htm)


VIA: Spot80.it



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

redazione di comunitàzione - pubblicato il 10/01/2008 - permalink
spot80 segnalazioni spot vecchi discutere la pubblicità gli spot degli anni 80


Discussioni 0
Aggiungi un commento
L'agenda del creAttivo
I nostri autori sono:

Abbiamo parlato di:

Top five
RSS

Add to Technorati Favorites

 
 
 
Le nostre rubriche