ctablog, il logo
Area Riservata

Recupera i tuoi dati

iscriviti
username
password leggi le news sul mondo del Mkt e della comunicazione
ricordami

 
Anna Torcoletti | altri suoi testi nel blog
Cpo e l'opportunità di confrontarsi con alcune delle personalità più attive della blogosfera e non solo

A qualche settimana dall'avvio dei corsi del primo anno  Cpo (corso di laurea specialistica di Comunicazione e Pubblictà per le organizzazioni, con sede a Pesaro) abbiamo già diverse proposte che ci accendono particolarmente! :-)

Infatti, all'interno del modulo Comunicazione pubblicitaria e linguaggi mediali, sono stati organizzati 3 incontri imperdibili:

Il 26 Novembre 2007: Alex Brunori (Art Director JWT), titolo dell'intervento: The sky was a limit. L'advertising per un mondo che cambia velocemente.

Il 28 Novebre 2007: Luca Conti (Conversational media Consultant), introduzione al web 2.0 e buzz marketing.

Il 5 Dicembre 2007: NinjaMarketing.

Personalmente sono molto felice ed incuriosita da questi seminari e poi avrò l'occasione di associare un volto ad alcuni dei miei feed lampeggianti! ;-)

 

 


VIA: facebook



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Anna Torcoletti - pubblicato il 21/11/2007 - permalink
seminari. pesaro cpo ninjamarketing brunori conti web 2.0 linguaggi media


Discussioni 0
Aggiungi un commento
Anna Torcoletti | altri suoi testi nel blog
Luca Conti, autore del blog Pandemia, insegnerà ad Urbino

Luca Conti, autore del bolg Pandemia, sarà il nuovo docente di Laboratorio di web 2.0 del corso di laurea di Scienze della comunicazione della facoltà di Sociologia di Urbino.

Il corso è partito due anni fa ed ha riscosso parecchio interesse e curiosità da parte degli studenti, che quest'anno avranno l'opportunità di trattare la materia con uno dei personaggi più noti della blogosfera italiana e non solo.

L'obiettivo del corso sarà quello di cercare di definire il web 2.0 quindi, l'evoluzione di internet che viene a configurarsi  come l’unione delle capacità tecnologiche raggiunte dall’uomo nell’ambito della diffusione dell’informazione e della condivisione del sapere.

La rete diviene un luogo abitato e vissuto quotidianamente da persone in costante connessione tra loro. La centralità dell'elemento umano nel processo di comunicazione è data anche dall'utilizzo di social software che hanno portato ad una "nuova" consapevolezza:  ad essere collegati non sono computer ma persone che instaurano relazioni e collaborazioni.

Saranno presenti: i prof  Giovanni Boccia Artieri , Fabio Giglietto e Alessandro Bogliolo (coordinatore del progetto Urbino Wireless Campus e docente di Sistemi di elaborazione delle informazione al corso di laurea in Informatica Applicata).

L' appuntamento è per Venerdì 30 Novembre dalle ore 9 alle 11, presso la sede di Scienze della Comunicazione di Urbino.

 


VIA: Blog sdc



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Anna Torcoletti - pubblicato il 19/11/2007 - permalink
Luca Conti Pandemia Urbino lab 2.0 social software web 2.0


Discussioni 0
Aggiungi un commento
Angelo Manganello | altri suoi testi nel blog
Una pubblicazione di CSP analizza il passaggio dal paradigma web 2.0 ai cosiddetti Social Media.

Anno 2007, già si parla di web 3.0, soprattutto in relazione ai social media applicati in un contesto 3D. Eppure su quel web 2.0 che  tutt'ora sta cambiando la nostra maniera di approcciarci ad internet e, di conseguenza, a tutti gli altri media precedenti, non è stato forse esposto ancora un quadro definitivo e completo.

Ci prova il laboratorio SmartLab del CSP di Torino, con una pubblicazione di ben 84 pagine che tenta di spiegare il fenomeno dei social media sotto il profilo sociale, tecnologico e contenutistico, analizzando i 10 applicativi  più significativi e costruendo un vero e proprio compendio dell'evoluzione del web fino al 2006, anno in cui il web 2.0 ha raggiunto forse la sua piena maturità.

Il taglio della pubblicazione, volutamente trasversale e multidisciplinare, rende la pubblicazione adatta sia a chi voglia costruirsi una cultura da zero sul fenomeno sia chi ne conosca solo un aspetto e desideri completare le proprie competenze.

La pubblicazione è disponibile in download gratuito sul sito di CSP:

http://www.csp.it/it/chi-siamo/pubblicazione_web_2.0_101007/

E' gratuita e distribuita attraverso licenza Creative Commons Share Alike, quindi consultarla diventa quasi obbligatorio.

 

 

 

 


VIA: CSP - Innovazione nelle ICT



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Angelo Manganello - pubblicato il 06/11/2007 - permalink
social media web 2.0 social networking


Discussioni 0
Aggiungi un commento
Gianluigi Zarantonello | altri suoi testi nel blog
Una discussione sul fenomeno internet del momento

Buongiorno a tutti,

mi aggancio ad un mio recente articolo su comunitazione per il tema del mio primo post sul blog: la complessità legata al Web 2.0

Io sono un grande fautore della collaborazione online e trovo che vi siano infiniti sviluppi positivi offerti dalla grande rete.

Mi piacerebbe però sentire la vostra opinione rispetto a questo quesito: qual è il ruolo del professionista della comunicazione e del marketing nel momento in cui tutti hanno accesso alla creazione dei media e dei temi che essi discutono?

Io ovviamente ho la mia opinione ma mi piacerebbe sentire da questa agorà cosa ne pensate anche voi.

Ciao

Gianluigi

 


VIA: Gianluigi Zarantonello



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Gianluigi Zarantonello - pubblicato il 27/10/2007 - permalink
web internet web 2.0 wiki comunicazione marketing prosumer


Discussioni 0
Aggiungi un commento
Anna Torcoletti | altri suoi testi nel blog
Conversazioni dal basso

A volte ritornano...

"Coversazioni dal basso" workshop semminariale, sulla scia del successo riscosse lo scorso aprile, si ripropone con due nuovi progetti:

Tresure Hunt Wireless Game

Blog Adwrds 2007

L'appuntamento è ad Urbino il 13/14 Ottobre.

Altre informazioni le trovate nel comunicato stampa e nella pagina Wiki.

In palio per i vincitori il coniglio Nabaztag


VIA: Conversazioni dal basso



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

Anna Torcoletti - pubblicato il 09/10/2007 - permalink
blog treasure hunt uniurb web 2.0 conversazioni dal basso


Discussioni 0
Aggiungi un commento
redazione di comunitàzione | altri suoi testi nel blog
nel concorso organizzato da B&P Communication.

La b&p communication, in attesa del lancio del volume Brand 2.0, ha organizzato Lulu il concorso Your Brand 2.0. Lulu.com è risultato il marchio più votato, che fornisce una piattaforma per creare, acquistare, vendere e controllare contenuti digitali su richiesta.

Al secondo si è classificato il marchio Dove.


VIA: Datamanager



Share on Facebook | View post reactions | AddThis Social Bookmark Button

redazione di comunitàzione - pubblicato il 09/10/2007 - permalink
concorsi lulu.com 2.0 brand


Discussioni 0
Aggiungi un commento
L'agenda del creAttivo
I nostri autori sono:

Abbiamo parlato di:

Top five
RSS

Add to Technorati Favorites

 
 
 
Le nostre rubriche